Albicocche
Periodo di Produzione
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
                       

Descrizione:

L’ Albicocca è il frutto dell’albero dell'albicocco (Prunus armeniaca).La pianta appartiene alla stessa famiglia e genere di frutti quali la ciliegia, la pesca e la prugna. Specie frutticola proveniente dal Turkestan, dove cresce, spontanea, fino a 2.000 metri di altitudine. Conosciuto e coltivato in Cina sin dal 3.000 avanti Cristo, l'albicocco fu diffuso in Europa ,prima in Italia e poi in Grecia, all'inizio dell'era cristiana, dai Romani dopo la conquista dell'Armenia.

Caratteristiche delle nostre produzioni:
Produzioni di elevata qualità organolettica, con sapore e bouquet eccezionali, ottenute da albicoccheti siti in areali particolarmente vocati per la coltivazione di questa specie, costuite da ottime cultivar e da un ampio parco varietale tra cui:Ninfa, Portici, Vitillo, Monachello bello, Pellecchiella ,Baracca, ecc..La maggior parte di queste cultivar fanno parte delle varietà riconosciute nel disciplinare di produzione dell’ "Albicocca Vesuviana   I.G.P. “
Vengono confezionate in  :

  • Vassoi filmati , Cestini retinati o  floppati ;
  • Minicollo / Plateaux  20x30 alla rinfusa, cartone e legno;
  • Plateaux 30x40 in cartone, legno e plastica (1)  a uno o a due  strati o alla rifusa ;
  • Plateaux  30x50 in cartone, legno e plastica (1)   a uno o a due  strati o alla rinfusa ;
  • Plateaux  40x60 in cartone, legno e plastica (1)  a  uno strato ;

(1) Plastica a perdere o a rendere tipo IFCO/CPR System /POLIMER ed altri.

COMPOSIZIONE E VALORE ENERGETICO DELL'ALBICOCCA
(100 gr. di prodotto)

Parte edibile

94 %

Sodio

1 mg

Acqua

83.6 g

Potassio

320 mg

Proteine

0.4 g

Ferro

0.5 mg

Lipidi

0.1 g

Calcio

16 mg

Glucidi disponibili

6.8 g

Fosforo

16 mg

Fibra alimentare

1.5 g

Niacina

0.5 mg

Vitamina C

13  mg

Energia

28 kcal

Fonte: Istituto Nazionale della Nutrizione

Consulta le proprietà del giallo nei 5 colori del benessere.