Melone
Periodo di Produzione
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
                       

Descrizione:

Melone - Il termine melone indica sia il frutto che la pianta stessa, a seconda dei contesti cui viene utilizzato; la pianta è una rampicante e appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae (Cucumis melo). Largamente coltivato per i suoi frutti commestibili, dolci e profumati ,è di probabili origini africane (secondo alcuni invece dell’Asia, nell’antica Persia). Nel V secolo a.C. gli Egizi iniziarono ad esportarlo nel bacino del mediterraneo e arrivò in Italia in età cristiana, come documentato da Plinio (I secolo d.C.) nel suo libro Naturalis Historia che lo uniformò al cetriolo a forma di mela cotogna, melopepaes.

Caratteristiche delle nostre produzioni:
elevata  qualità , costituite dalle seguenti tipologie e varietà

  1. Melone retato tradizionale: varietà Supermarket, Creso, Proteo ed Elton;
  2. Melone retato Long Life: varietà Mundial, Geanun e Dalton;
  3. Melone tondo liscio: varietà Tamaris e Charentais;
  4. Melone gialletto: varietà Amarillo.

Vengono confezionati:
Sono confezionati in gabbie di legno o in bin .
Oppure in:
Plateaux 30x40 in cartone, legno e/o plastica (1) 4/5 frutti  ;
Plateaux  30x50 in cartone, legno e/o plastica (1) 5/6 frutti ;

COMPOSIZIONE E VALORE ENERGETICO DEL MELONE
(100g di frutto - Melone d'estate)

Parte edibile

47 %

Sodio

8 mg

Acqua

90.1 g

Potassio

333 mg

Proteine

0.8 g

Ferro

0.3 mg

Lipidi

0.2 g

Calcio

13 mg

Glucidi disponibili

7.4 g

Fosforo

0.6 mg

Fibra alimentare

0.9 g

Niacina

8 mg

Vitamina C

32 mg

Energia

33 kcal

Fonte: Istituto Nazionale della Nutrizione

Consulta le proprietà del giallo nei 5 colori del benessere.